Moltiplicare la Camelia

E’ bene anche cambiare il terriccio delle vostre piante per mantenerle sane CAMELIE: Vi piace tanto la camelia di una vostra amica ma è di una varietà che non siete mai riusciti a trovare da nessuna parte? Niente paura: potete moltiplicarla per talea, cioè prendendo una parte di una pianta, come un rametto, che, interrata, emette radici e genera un … Continua a leggere

Il top in fiore (maglia)

  Taglia 42: Occorrente: g l00 di filato Mondial Perla col. 200; ferri n. 7 e 8; l ago da lana con la punta arrotondata. Punti impiegati: Maglia tubolare: l m.a diritto, l m.a rovescio non lavorata (mettere il filo davanti al lavoro, passare la maglia a rovescio dal ferro di sinistra a quello di destra senza lavorarla, passare il … Continua a leggere

Rose come curarle

Viene coltivata prevalentemente in serra perchè è una pianta molto sensibile alle base temperature soprattutto notturne. Le rose coltivate sono tutte ibridi vale a dire frutto di diversi incroci avvenute sopratutto tra rose europee tra le quali ricordiamo la Rosa canina e rose dell’estremo oriente tra le quali ricordiamo la Rosa multiflora. ANNAFFIATURA ROSE Durante l’annaffiatura, i fiori delle rose … Continua a leggere

Piante:E’ il momento di moltiplicare la vostra pianta di gardenia

  Ecco come conservare i bulbi di giacinti e narcisi per piantarli di nuovo in autunno    GARDENIA Vi hanno regalato un bell’esemplare di gardenia e vi piacerebbe ricavarne tanti altri? E il momento giusto  per procedere. Basta prelevare, dai rami che non hanno fiorito, talee semilegnose lunghe dieci centimetri. Eliminate le foglie, lasciando solo quelle inserite sul nodo più … Continua a leggere